Il punto sulla situazione attuale della società - Numeri in crescita

03-10-2019 11:34 -

Si è concluso il lungo torneo di calcio a 9 giocatori “Settembre in Valdiserchio” riservato alle categorie 2007 e 2008. Tutte le venticinque gare in calendario si sono disputate a Nodica presso la Coronella, campo sportivo intitolato all’ex dirigente dello Spa Valdiserchio Scuola Calcio, Paolo Fatticcioni. Il torneo ha avuto un grande successo sia in termini di pubblico che dal punto di vista puramente tecnico. Sono state tre settimane intense. In campo sono scese squadre imbottite di giovani che fanno ben sperare per il futuro e che hanno fatto divertire il pubblico presente in tribuna.
Queste le società partecipanti alle quali va il grazie della nostra società per la loro adesione: Pisa s.c. Femminile, Pol. Camaiore, Aquila Sant’Anna, Atl Lucca, Calci 2016, Lido di Camaiore, Portuale, Accademy Porcari, Livorno 9, Sporting Pietrasanta.
Come recita anche il nome della società, la scuola calcio è considerata un po’ il fiore all’occhiello dell’ormai quarantennale sodalizio vecchianese.
Soddisfazione si respira tra i dirigenti della società di via Amedeo che ricordiamo si è insediato all’inizio della scorsa stagione sportiva.
Il primo anno è servito al nuovo consiglio di società a gettare le basi per tornare ad essere credibili. Così è stato. Si è proceduto alla redistribuzione delle cariche societarie e sono stati arruolati nuovi istruttori preparati e giovani ma con una buona esperienza che sono entrati subito in sintonia con i ragazzi a loro affidati in un crescendo di stima e di fiducia da parte dei genitori.
Ma è con la stagione appena iniziata che la società era attesa alla prova del nove. Ebbene, la crescita degli iscritti è stata superiore alle migliori aspettative. Tutte le categorie, dal 2008 al 2012, come avevamo promesso, sottolineo quest’ultima affermazione, sono state rinforzate con l’inserimento di almeno tre-quattro unità per squadra e dodici bambini hanno risposto alla leva del 2013-14 portando il numero complessivo a oltre settanta unità. Solo quattro ragazzi non si sono riconfermati. Due che hanno cessato di fare calcio, uno è stato prelevato dal Pisa sc ( in bocca al lupo Kevin) e uno è passato a altra società.
Numeri, quelli della scuola calcio, che stanno diventando sempre più importanti ai quali vanno aggiunti quelli delle categorie competitive.
Ai sedici ragazzi che componevano l’organico della scorsa stagione dei Giovanissimi 2005, ne sono stati aggregati altri elevando così l’organico a oltre venti unità. Ma la piacevole novità è rappresentata dagli Allievi 2004. E’ stato infatti ricostruita la categoria grazie all’impegno del neo allenatore Iacopo Gagliardi che ha lavorato in stretto contatto con i dirigenti del Filettole. I dirigenti delle due società sono riusciti a mettere insieme un gruppo di diciotto ragazzi, alcuni di loro richiamati in attività, ai quali va il benvenuto e buon divertimento di tutti noi. L’obiettivo dichiarato che si è posto la società è quello di tornare ad avere tutte le categorie e il lavoro che sta facendo il nuovo corso va in quella direzione. Con il Filettole 1923 è iniziato un rapporto di collaborazione. Ciò ci ha permesso di poter mettere a disposizione un minibus per il trasporto dei ragazzi e di avere avuto a disposizione il campo di Filettole per la preparazione estiva. Ma stiamo lavorando anche per affiliarci ad una società professionistica con la quale è già cominciata una sorta di collaborazione. Ma ci sono in programma altre attività che dettagliatamente esporremo in altra comunicazione come ad esempio l’album fotografico che sarà riproposto anche quest’anno. La raccolta delle foto è già cominciata.
Ai nostri tesserati, ai loro genitori, dirigenti e istruttori diciamo innanzitutto un GRAZIE di cuore per la fiducia che ci è stata accordata e auguriamo un sereno campionato ricco di soddisfazioni e una grande crescita personale a tutti i ragazzi e bambini, vecchi e nuovi, che stanno praticando o imparando il gioco del calcio con lo Spa Valdiserchio.