Esordienti B 2008: 4 a 4 con Pisa Ovest - Buon pari acciuffato alla fine di una gara avvincente e tecnicamente di buon livello.

08-12-2019 12:25 -

SPA Pisa Ovest 4-4.... Partita spettacolare tra le due compagini con il risultato in bilico fino all' ultimo istante. Un buon pt dei ragazzini di Ciardiello che sono passati in vantaggio con un destro all' incrocio di Karafili. Ma gli ospiti in contropiede raddrizzano il risultato e si arriva così nel secondo tempo dove lo Spa colpisce ancora sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Karafili che trova lesto Magli che trafigge il portiere ospite sotto misura. Il Pisa Ovest non ci sta e pareggia subito le sorti ma, l onnipresente Karafili, porta i suoi sul 3-2 con una magia su punizione dove nulla ha potuto fare il portiere ospite. Nel terzo tempo parte forte il Pisa Ovest che in due minuti la ribalta e si va sul 3-4. Ma lo Spa non ci sta e macina azioni sfiorando un gol con Magli che a tu per tu con il portiere, manda la palla fuori di poco. Proprio allo scadere della partita però, ci pensa Laci che indovina il tiro giusto e realizza un meritatissimo pareggio. Una gara bellissima che ha divertito il folto pubblico presente alla Coronella. Bene, fin qui la cronaca. Adesso alcune considerazioni. Intanto va detto che davanti i nostri ragazzi non avevano una squadretta qualsiasi ma il Pisa Ovest. Mica bao bao micio micio di iachettiana memoria. Squadra ben organizzata e di buon livello tecnico con un parco giocatori, molti dei quali selezionati, doppio del nostro tanto da permettergli di fare due campionati. Eppure questa grande differenza in campo non si è vista. Se si esclude la prima disastrosa partenza del campionato, dove abbiamo pagato lo scotto del passaggio da 7 a 9 giocatori, non abbiamo fino ad oggi demeritato davanti a nessuna squadra, neppure con quelle più blasonate. Ora serve continuità senza montarci la testa. Era prevedibile che dopo quattro vittorie consecutive, gli avversari di turno avrebbero preso adeguate contromisure. Ed è chiaro fin da ora che nel girone di ritorno le nostre avversarie faranno la partita dell'anno pur di batterci. Dovremo farci trovare pronti. Intorno a questi ragazzi sta comunque crescendo la fiducia grazie alla loro serietà e applicazione negli allenamenti e in partita e al lavoro che sta portando avanti il duo Ciardiello-Cammilli.